Miglior ripetitore WiFi 2017

Ripetitore WiFi: i migliori amplificatori di segnale

Il Wi-Fi è una tecnologia per la distribuzione wireless (senza fili) delle informazioni, basata sui protocolli dello standard 802.11 sviluppato da IEEE (Institute of Electrical and Electronic Engineers). Un ripetitore WiFi è un dispositivo che permette di incrementare la portata di una rete Wi-Fi per eliminare le cosiddette zone morte in casa o in ufficio, vale a dire quelle ove il segnale wireless (senza fili) è debole o del tutto assente.

Nighthawk EX700 e gli altri
Fastweb
Jet Fibra 200
40,00 €/4 settimane 20,00 €/4 settimane per 1 anno
Telecom Italia
Internet Senza Limiti (solo da web)
22,90 €/4 settimane PER SEMPRE

Un ripetitore WiFi è un dispositivo che ripete il segnale Wi-Fi e ne estende la portata agli ambienti domestici o di lavoro ove il medesimo segnale è debole o assente. Si tratta di una soluzione efficace per aumentare la copertura di una rete senza fili esistente e permettere così l’accesso wireless a Internet anche nelle cosiddette zone morte di una casa o di un ufficio.

Una nota. Per accedere a Internet in tecnologia ADSL o in Fibra Ottica, non è sufficiente un ripetitore WiFi: è necessario un modem compatibile. Per accedere alla Rete da più dispositivi in contemporanea, è indispensabile un router. Per distribuire una connessione wireless, serve un router Wi-Fi.

Confronta Tariffe ADSL

Quali sono i migliori amplificatori di segnale? Cinque sono i modelli di ripetitore WiFi che hanno superato la sufficienza nelle più recenti prove condotte dagli esperti di Tom’s Guide.

NETGEAR Nighthawk EX7000 (punteggio: 9/10)

TP-LINK RE580 (punteggio: 8/10)

TRENDNet TWE-822DRE (punteggio: 7/10)

Amped Wireless TAP-EX3 (punteggio: 6/10)

D-Link DAP-1620 (punteggio: 6/10)

Confronta Tariffe Fibra Ottica

Nighthawk EX7000 si è distinto in positivo per aver fornito i valori più elevati in termini di throughput (la quantità di dati trasmessi o ricevuti ogni secondo, misurata in Mbps) e raggio di copertura (nelle prove di Tom’s Guide, misurato in piedi).

Il ripetitore WiFi di NETGEAR – evidenziano inoltre gli esperti di Tom’s Guide – può fungere da access point e dunque essere utilizzato per creare un hotspot WiFi tramite una connessione Ethernet cablata, e integra 5 porte Gigabit, utili per connettere alla rete dispositivi quali Smart TV e console di gioco.

 

Netgear EX7000-100PES AC1900 Mbps Nighthawk WiFi Range Extender Universale, Ripetitore …
€ 99,99

Dai “pro” ai “contro”. Nighthawk EX7000 ha dimensioni importanti, è costoso e può rivelarsi difficile da configurare, stando sempre alle prove condotte negli uffici di Tom’s Guide. Quanto costa il ripetitore WiFi di NETGEAR? Il prezzo di vendita presso Amazon Italia, nel momento in cui si scrive, è pari a 138,81 euro.

La spesa è impegnativa anche per chi guarda a TP-LINK RE580D, venduto presso Amazon Italia al prezzo di 129,90 euro. I punti di forza del ripetitore WiFi di TP-LINK risiedono nel raggio di copertura, nella configurazione integrata e nelle 5 porte Gigabit. I punti deboli, invece, sono costituiti dalle dimensioni e dall’assenza di una porta USB.


div class=”AMZCODE” data-id=”B013JM8GB0″ data-search_type=”group”>

Chi è in cerca di un buon amplificatore di segnale e, al contempo, è a caccia di affari, potrebbe puntare sul TWE-822DRE, stando ai consigli degli esperti di Tom’s Guide. Il ripetitore WiFi di TRENDNet è al momento disponibile per l’acquisto presso Amazon Italia al prezzo di 88,04 euro (+ 10,02 euro per la spedizione).

Non è al momento in distribuzione in Italia, costa tanto (164,38 dollari presso Amazon USA) e si è fermato a un punteggio di 6/10 il TAP-EX3. Di buono, il ripetitore WiFi di Amped Wireless, ha lo schermo touch gestibile tramite stilo e numerose opzioni di personalizzazione. Il touch, tuttavia, può rivelarsi scomodo, e il valore di throuhput è basso.

Se si punta alla sufficienza, meglio allora comprare il DAP-1620, nonostante un raggio di copertura non proprio eccellente e una installazione definita tediosa. Il ripetitore WiFi firmato D-Link, se non altro, costa 50,97 euro presso Amazon Italia.

Si può spendere ancora meno, sempre guardando a un altro amplificatore di segnale prodotto da D-Link. Il riferimento è al modello DAP-1365, disponibile per l’acquisto presso Amazon Italia da 33,81 euro.

C’è un però: tutti i modelli testati da Tom’s Guide supportano il protocollo 802.11ac, mentre il DAP-1365 si ferma al protocollo 802.11n. Non tutti (altro però) hanno bisogno delle maggiori prestazioni fornite dal Wi-Fi ac e non tutti hanno un modem/router con supporto per il protocollo medesimo, cui collegare un amplificatore di segnale compatibile.

D-Link DAP-1365 Ripetitore Wi-Fi N300 con Presa Passante Italiana, 2 Antenne Esterne …
€ 24,60
D-Link DAP-1365/FR-Ripetitore senza fili, con presa integrata
€ 45,10

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *